Real Madrid, Bellingham fa doppietta ma esce per infortunio

Il giovane talento del Real Madrid, Jude Bellingham, è stato protagonista di una doppietta nell’ultima sfida contro il Girona, ma ha dovuto abbandonare il campo al 57′ a causa di un infortunio alla caviglia sinistra. Le successive indagini mediche hanno rivelato una distorsione di grave entità. Il club merengue mira a recuperarlo in vista della partita di ritorno in Champions League contro il Lipsia.

Real Madrid, Bellingham non ci sarà contro il Lipsia

Ben 16 gol in 21 partite di campionato: il rendimento eccezionale di Bellingham è stato un faro per il Real Madrid, che ha investito 103 milioni di euro per assicurarsi il suo talento dalla scorsa estate proveniente dal Borussia Dortmund. L’infortunio del 20enne inglese, capocannoniere della squadra, rappresenta un duro colpo per il club spagnolo, specialmente considerando l’emergenza difensiva che già lo affligge.

Inter, Morata esce in lacrime, ce la farà per la Champions?

Il tecnico Carlo Ancelotti si trova ora ad affrontare un’indisponibilità prolungata di alcuni dei suoi difensori chiave, con Rudiger fuori per almeno due settimane e le assenze di Nacho e i gravi infortuni di Militao e Alaba, oltre alla lunga assenza del portiere Courtois. La speranza del Real Madrid è di recuperare rapidamente Bellingham per rinforzare la squadra in vista degli impegni decisivi in ​​Champions League.

Probabilmente però dovremo aspettare almeno due settimane per rivedere uno dei giocatori più forti al mondo calcare il campo da calcio.

 

LEGGI ANCHE: Serie A, Milan-Napoli 1-0: Theo per i 3 punti

 

Volete rimanere aggiornati sul mondo del calcio?

Se volete restare aggiornati su tutto il mondo del calcio, rimanete sintonizzati sul nostro sito e sulla nostra pagina Instagram @direttacalciomercato!

 

Fonte Foto: Real Madrid X

POTREBBE PIACERTI