Juventus, senti Fenucci: “Calafiori non si muove”

Riccardo Calafiori è uno dei principali obiettivi di mercato della Juventus. Claudio Fenucci, amministratore delegato del Bologna, ha svelato in conferenza stampa che il difensore è ritenuto incedibile.

In questa sessione di calciomercato, il club piemontese acquisterà sicuramente un difensore centrale. Dopo aver definito l’arrivo di Di Gregorio e aver quasi chiuso l’acquisto di Douglas Luiz, la Juventus potrebbe tornare alla carica per Riccardo Calafiori. Per i bianconeri non sarà semplice riuscire a strappare il classe 2002 ai rossoblu. In mattinata, l’ad del Bologna, Claudio Fenucci ha dichiarato che l’ex Basilea non si muoverà dall’Emilia-Romagna: “Su Calafiori la volontà è di confermare gran parte della rosa di questa stagione. Vogliamo andare avanti con questo gruppo che può ancora migliorare. Preferiamo continuare con loro, al momento abbiamo già comunicato al suo agente che non abbiamo intenzione di spostare il giocatore”.

Marsiglia, vicino De Zerbi per la panchina

La situazione

Secondo quanto svelato da Fabrizio Romano e Matteo Moretto nelle scorse settimane, la Juventus avrebbe già un accordo di massima con il difensore che sarebbe entusiasta di approdare a Torino. L’ostacolo è rappresentato dal Bologna, che dopo essersi rassegnato all’idea di perdere Zirkzee, non vorrebbe cedere un altro prezzo pregiato della rosa. Proprio per questo motivo i rossoblu potrebbero chiedere una cifra superiore ai 35 milioni di euro pur di non vendere il classe 2002 che rimane sul taccuino di Giuntoli. Calafiori sarebbe entusiasta di vestire la maglia bianconera anche perché tornerebbe a lavorare con Thiago Motta, allenatore che lo ha valorizzato nel migliore dei modi. Ricordiamo che il Basilea incasserà il 40% dalla cifra della futura cessione del calciatore italiano.

POTREBBE PIACERTI