Frosinone, Di Francesco: ”Grande delusione”

Al termine della partita persa al fotofinish sul campo della Juventus, l’allenatore del Frosinone Eusebio Di Francesco ha parlato ai microfoni di Sky Sport per commentare il match e il momento di forma della sua squadra, reduce da quattro sconfitte consecutive:

Frosinone, le parole di Di Francesco

”Abbiamo giocato un primo tempo di alto livello, nel secondo abbiamo perso un po’ di energia, ho fatto dei cambi per dare vitalità facendo anche un cambio nel finale ma non ci sta girando. Torniamo a casa ancora una volta a mani vuote con rammarico nonostante una prestazione di ottimo livello contro una squadra che voleva rifarsi, è un grande peccato”.

L’occasione di Kaio Jorge poteva cambiare tutto?

“Ogni partita siamo a rammaricarci degli episodi, però dovevamo difenderla meglio al di là degli errori tecnici e tattici marcando meglio l’uomo. Mancavano 30 secondi, è una grande delusione sul piano del risultato anche se la prestazione c’è stata”.

Poco possesso rispetto al solito?

“Si è sempre detto che siamo belli ma non portiamo risultati, quindi abbiamo cambiato atteggiamento e questo ha portato frutti, la differenza si è vista soprattutto nel secondo tempo. Siamo venuti qua per portare a casa un risultato positivo con dinamiche differenti, credo che la squadra abbia espresso principi importanti cercando di giocare, ma nelle poche cose che abbiamo concesso la Juve ha fatto gol”.

Serie A, soluzione interna per il Sassuolo: Bigica nuovo allenatore?

Dove lavorare?

“Non tanto sulle distanze, a volte nella marcatura a uomo non si deve perdere il duello. Contro certe squadre rischi sempre di andare sotto, però a livello difensivo la squadra si è mossa bene, ricordiamoci i valori delle squadre. Nella ripresa siamo stati meno bravi a palleggiare, nonostante qualche occasione che potevamo sfruttare meglio”.

Che giocatore è Brescianini?

“Brescianini è una mezzala con ottimi tempo di inserimento ed è bravo a palleggiare, lui è un diesel e si sta guadagnando tutto questo col suo modo di allenarsi”.

Barrenechea ha perso la titolarità?

“In questo periodo lo vedo meno brillante e ho deciso di far giocare Mazzitelli, anche per l’esperienza che ci garantisce”.

 

LEGGI ANCHE: Bayern Monaco, la richiesta per Alphonso Davies

 

Volete rimanere aggiornati sul mondo del calcio?

Se volete restare aggiornati su tutto il mondo del calcio, rimanete sintonizzati sul nostro sito e sulla nostra pagina Instagram!

Fonte immagine: X Frosinone

POTREBBE PIACERTI